Elenco blog personale

lunedì 25 agosto 2014

L'interpretazione dei sogni

Ero in una vecchia stazione ferroviaria.  
Indossavo un cappotto grigio, che lasciava intravedere l'orlo di una gonna a pieghe, e degli stivali bassi. Tenevo le mani su una tracolla di cuoio, un basco di lana lasciava liberi soli pochi riccioli, sul viso, e gli occhiali mi riparavano gli occhi dal vento.
Prima di arrivare ai binari, c'erano bancarelle che, in un altro momento, avrei trovato irresistibili, ma non potevo fermarmi. Avevo fretta.
Dovevo andare a fare pipì!
Ho sempre avuto un pessimo rapporto con i bagni pubblici, ma adesso era impensabile fare la schizzinosa.


Il bagno era luminoso, abbastanza pulito.
Abbassati gli slip, mi sono accorta di avere qualcosa di "diverso", tra le gambe.
Come se il clitoride fosse diventato sporgente, di dimensioni imbarazzanti. 

Guardando meglio, ho visto che avevo un pene di discreta grandezza!
Non riuscivo a capire da dove fosse venuto fuori.
L'ho preso tra le mani, e ho fatto pipì.
L'ho guardato per un po', non sapendo cosa fare.
Poco dopo, avevo di nuovo la fica, il pene era scomparso.

Stamattina mi sono svegliata con una strana sensazione addosso. Il sogno è stato così reale, da turbarmi.
Ho cercato tra i siti che si occupano di interpretare i sogni, giusto per capirci qualcosa.

Pare che sia il desiderio di essere autonoma ed indipendente come può esserlo un uomo, oppure, che la mia parte maschile è fortemente dominante. 
Devo rifletterci un po'.

Certo è, che ogni scusa si rivela buona, per ritrovarmi con un cazzo tra le mani! 


17 commenti:

  1. Ma non c'è gusto se è il tuo... te lo dico per esperienza! :D

    Buona giornata Rossa ;)

    RispondiElimina
  2. Ma era il gusto della novità, forse XD
    Comunque, giustissima osservazione.

    Buona giornata a te ♡

    RispondiElimina
  3. credo sia giusta l'interpretazione del sogno.

    ma ci siamo messi d'accordo in fatto di sogni strani, se vieni a leggermi guarda cos'ho sognato un paio di notti fa.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accidenti, i tuoi sogni sono inquietanti!
      Chissà che cosa vorranno dirci..

      Bacio

      Elimina
  4. Pazzerella :D
    Ti prego non portare dietro quel coso quando vieni a trovarmi nei MIEI sogni :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che non lo farò.

      Elimina
    2. :-)

      Un bacione a te bellissima.
      Lo sai che ti penso, vero? :-)

      Gio

      Elimina
    3. Finnicella certe cose dovrebbe sentirle, in effetti! :-)

      Anche io ti penso :-*

      Elimina
  5. Dai retta agli esperti: col tuo in mano non è così divertente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tiriamo in ballo gli esperti, devo assolutamente crederci! :-)
      È stato strano, comunque. Ho ancora l'immagine nitida davanti agli occhi XD

      Elimina
    2. Anche io.
      Come sempre.

      Sigh

      Elimina
    3. Ahahahah
      Grisù mio, mi fai sempre sorridere. ♡

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Vai di peperonata calabrese. E sogni d'oro.

    XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD XD
      Purtroppo non è imputabile al cibo.
      Alimentazione sana, pochi carboidrati, ed altre abitudini simili...
      Nessuno è perfetto :-D

      Elimina
  8. Beh, penso che ogni persona si sia chiesta cosa provino persone dell'altro sesso, come sia avere gli "altri" genitali.
    Direi... del tutto normale. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, probabilmente solo un po' di sana curiosità.

      Un bacio, mio caro Uomo

      Elimina