Elenco blog personale

mercoledì 30 ottobre 2013

Porno - Tutorial



A lavoro, ultimamente, incontro spesso una coppia composta da una giovane donne dell’est (alta circa due metri per quasi cento chili di peso), e un uomo che avrà all’incirca sessantacinque anni (portati malissimo). Lei non lascia trasparire nessuno stato d’animo, lui, invece, rende la sensazione di divorarla anche con gli occhi, con le mani. Penso sempre che chissà quante volte al giorno dovrà soddisfare gli appetiti sessuali di quell’uomo così rude e poco gentile. Non passano inosservati. Per tanti motivi.

Un mio collega dice sempre che lei ispira sesso. La vede come una donna da film porno, di quelle che lasciano che i partner vengano sul loro viso (Perché, è una cosa da film porno? Io lo adoro, e come me, chissà quante donne “normali”) aggiungendo infiniti particolari alla sua immagine hard.
Io, con eccessiva spontaneità, ieri, gli chiedo dove vada a scovare questi video con le donne “immense”, dato che in quelli che vedo io, ci sono sempre strafighe.
Entrambi ci rendiamo conto di ciò che ho appena detto. Io arrossisco immediatamente, e lui inizia a fare domande sui siti che frequento, e cose simili.
Inizio ad arrampicarmi sugli specchi, e cerco di minimizzare, usando frasi come: “Non mi ricordo – Mica sono un’esperta”. Alla fine lui, insiste per darmi la lista dei siti che preferisce e  mi confida la preferenza per il tema Lesbo.

Io intanto mi ricompongo, assumo nuovamente l’espressione di Bella addormentata nel bosco, che mi riesce tanto bene, ed ometto di preferire le categorie Sesso di gruppo e Cuckold (che rappresentano bene le mie fantasie) e torno alle mie riflessioni.

Pochi giorni fa, un carissi(missimissi)mo amico mi ha detto di apprezzare il valore pedagogico della pornografia. Riflettendoci sopra, non posso che dargli ragione.

Non mi sono mai sentita inferiore alle eroine del porno, al massimo, ogni tanto posso invidiare loro le tette “corpose”, ma se sono frutto di mastoplastica additiva, massimo rispetto per le mie piccole e graziose tettine.
Non provo mai interesse smisurato per gli uomini del porno, ché nella realtà sono introvabili, quindi sono un po’ fenomeni da baraccone. 

E allora?
Il porno diventa quasi un tutorial.

Faccio un esempio ancora diverso. Vado in pasticceria e vedo una torta Setteveli dall’aspetto incredibilmente invitante. Torno a casa e decido, tanto mi è piaciuta, di farla in versione casalinga. Probabilmente, l’aspetto non sarà perfetto come quello della pasticceria, ma il sapore è paradisiaco, e questo è ciò che conta!




16 commenti:

  1. Consigliagli i porno della regista Erika Lust
    sono fatti molto bene, anche se sono principalmente rivolti al mondo femminile ;-)

    RispondiElimina
  2. Era un tot che non sentivo più quel pezzo.
    :)
    Lei è una gran rizzacazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è vero!! ;-)
      Adoro il suo modo di dire "porno"!

      Elimina
  3. Il problema è avere il coraggio di chiedere, può non piacere, ma perché non provarci. I film della Lust sono parecchio apprezzati anche qui da noi, meritano sicuraemnte di essere visti.

    RispondiElimina
  4. ... guardo molti film porno spesso insieme a LL... ultimamente un pò meno (sai perchè)... è semplice intrattenimento... si può prendere spunto ma non va preso come oro colato.... sono film.... io preferisco quelli amatoriali... LL gli anal... ma se siamo in serata non cerchiamo mai qualcosa di specifico....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo, io non prendo niente per oro colato :-D
      In qualsiasi cosa devo sempre metterci del mio :-)

      Elimina
  5. 1) concordo con UUIC, lei in quel video è stra arrizza-cazzi ! e quella canzone per me sarà sempre uno dei migliori prodotti della musica italiana di sempre!
    2) concordo sul fatto che le pornostar siano strafighe
    3) detesto la categoria sesso di gruppo, se per sesso di gruppo si intende due maschi e due femmine. va bene due o più maschi contro una, due femmine contro uno. le gangbang finto sadomaso le odio. il genere cuckold mi mette una tristezza infinita, ma ho il ricordo di un bel video visto tempo fa, mi pare con Nina Hartley. o era Eva karera ? o Veronica Avluv ? non so, lei era scopata da dio.
    4) invidia infinita per i pornostar uomini, il fatto che siano dopati non significa che non abbiano attrezzi che vorrei avere io.
    5) io quello che so sul sesso lo so tramite i film porno. per cui non posso che essere d'accordo.

    ps: l'amatoriale è un genere tristissimo, ma uno dei miei migliori amici scarica solo quelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due o più maschi contro una (una a caso, certo XD) mi andrebbe benissimo :D
      Ma non mi darei all'amatoriale!

      Lo scriverei sul blog, però!






      Elimina
    2. penso che sia una fantasia di molte persone quella ;-)

      Elimina
  6. ma io neanche tanto, se devo dire.... avrei paura di prendere per sbaglio un uccello in bocca.....

    RispondiElimina
  7. a me il porno invece lascia indifferente... troppa tecnica.

    RispondiElimina
  8. Sono andato a vedere cosa è una torta setteveli. Uau... Ma è oltre il porno! Orgasmica solo a immaginarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti assaggiarla...
      Veramente orgasmica XD

      Elimina