Elenco blog personale

mercoledì 2 ottobre 2013

Anal vs oral



Mi rendo conto di aver scritto moltissimo, in questi sette mesi di blog. Forse troppo.
Ci sono cose di me che conoscete bene, altre che invece sono rimaste un po’ nell’ombra.
La mia passione per il sesso orale, ad esempio, è nota (eccessivamente?), ma nella statistica dei miei post più letti in assoluto, al primo posto, si parla di sesso anale.

Ma cosa piace di più agli uomini? E perché?
Il sesso orale è sempre stato assai gradito a tutti gli uomini che ho conosciuto.
Come inizio, o conclusione di un incontro, come intermezzo rinvigorente, come soddisfazione di una voglia veloce ed improvvisa, o come approccio iniziale, quasi come una presentazione.
Nelle sue innumerevoli declinazioni, attrae sempre e comunque. 
Il perché io, da donna, non lo conosco. Posso dire di viverlo come un atto di dedizione, di attenzione, nei confronti del partner. 
Un abbandonarmi al suo piacere, un adattarmi ai suoi ritmi. Un buon compromesso tra il suo desiderio e le mie necessità.

Il sesso anale l’ho visto sempre in maniera “seria”. Innanzitutto, mi è capitato di incontrare uomini che non lo amassero molto. Pochi, in realtà. Ne erano quasi spaventati.
In generale, il sesso anale tira fuori sempre la parte più vera e primitiva di un uomo. E credo che a me piaccia proprio per questo. Perché un po’ mi sento usata. 
Mi eccita molto sapere che il mio partner possa avere la consapevolezza di godere di me come più gli piace, ché è anche il mio modo di godere. Mi piace che lui, in quel momento, si senta al comando della situazione, in una posizione di superiorità nei miei confronti.
Un gioco di ruoli che, per il tempo necessario, fa bene al suo ego e non mortifica il mio.

Non so cosa scegliere, in questa “sfida”.
Personalmente, dopo averne scritto, adesso ho una gran voglia di entrambi.
Insieme, magari!

Helmut Newton

17 commenti:

  1. Il sesso anale io più che come sottomissione lo vivo come possesso, adoro sentirmi riempita in quel modo, rapita da lui. Completamente sua. Devo infilarmi le dita nella fichetta, perché la tentazione di essere riempita ovunque è irresistibile.
    Ma quando ce l'ho in bocca, da leccare, mi sento proprio in paradiso. E' delizioso.
    Per fortuna non dobbiamo scegliere, Rossa. ^_-
    Bisou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, vero, Rosalie! Siamo fortunate. Possiamo deliziarci come preferiamo. *_*

      Elimina
  2. Ecco...altra prova del fatto che io e te a letto mai ahahah :-)

    Mi piace il sesso anale, non riceverlo ovviamente, e per il sesso orale, sinceramente se una me lo vuole praticare non la prendo a ginocchiate nei denti ma preferisco più farlo.

    Poi, di fatto, non mi pongo il problema:
    il mio obiettivo è meritarmi l'amante e voglio farla godere. Ama il sesso anale? Allora farò in modo di darle quel piacere.
    Voglio far godere una donna e quindi faccio tutto quello che posso perché provi piacere.

    Ma non sono uno che chiede "dammi il culo" o "fammi un pompino".
    Anche se non uso Denim...io sono un uomo che non deve chiedere...mai! ;-)
    Fortuna che al 99% delle donne piace essere leccata...e che non molti ometti lo fanno volentieri e/o in modo soddisfacente...ma soprattutto che non tutte le donne sono come te, altrimenti vivrei di seghe.

    La nostra resterà un'amicizia virtuale...purtroppo :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io sono molto versatile. Mi piace tutto. Se vuoi leccarmi, accomodati pure. Non sono una rompipalle, nemmeno una dittatrice :-)

      Elimina
  3. nella mente di un uomo il sesso anale è un qualcosa di molto articolato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'avevo capito. Ma non ho la misura di quanto possa essere articolato! Mi piacerebbe scoprirlo, però.

      Elimina
    2. diciamo che a me piace tanto

      ma a volte no

      Elimina
    3. Ok, ma io voglio capire perchè a volte si, altre no!

      Elimina
  4. Ne hai una gran voglia tu che hai scritto, figurati io che ho "solo" letto.
    E' nel momento del bisogno che si vedono i veri amici!!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione.
      A questo servono gli amici! ;-)

      Elimina
    2. Ecco, magari non tutti :-)))

      Elimina
  5. Non sono un appassionato di sesso orale ricevuto. Per i miei gusti rischia di essere passivo a meno che non si decida che ... ti scopo la bocca o qualcosa del genere.
    Invece adoro il sesso anale.
    E' molto articolato, come scrive Francesco, il perché.
    Nel mio caso perché è una forma di lussuria pura: comporta un certo approccio mentale, perché richiede che la donna sia proprio amante del piacere per il piacere (L'art pur l'art!), perché richiede di andare un po' oltre, di essere più complici.
    E poi anche perché è una forma aggiuntiva ed intensa di godimento.
    Un buongustaio tende a preferire non solo una buona cucina ma anche dei pasti più articolati.

    Rossa, tu alimenti il desiderio per te di molti maschi che ti leggono!
    Pure il mio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sesso anale, per un uomo, è tutto questo?
      Siete meravigliosi, per questo vi amo tanto. Sto imparando a conoscere dei vostri modi di essere e sentire, che non immaginavo nemmeno.

      Grazie, UnUomo <3

      Elimina
  6. Sesso orale tutta la vita, soprattutto mentre si è alla guida.
    Un pompino con l'ingoio, fatto come Dio comanda, è l'essenza del godimento.
    Sono stato con una che riusciva a farmi venire più di una volta, senza staccarsi. Da mordersi le mani per non urlare.

    E poi che dire del trovarsi le guance strette dalle cosce, la faccia immersa lì in mezzo, affondato a suggere gli umori e il nettare che si sprigiona all'orgasmo? Le donne, a modo loro, eiaculano, e a me piace da morire.

    Del sesso anale non saprei, ho un'esperienza scarsissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio dolce Grisù, tutto questo alimenta le mie voglie mattutine *_*

      Elimina
  7. insieme! rimane solo da discutere la composizione del trio :)

    RispondiElimina