Elenco blog personale

martedì 7 gennaio 2014

Pausa caffè e tentazioni



Ieri, un mio collega “insospettabile”, ha voluto raccontarmi una storia.
Tanti anni addietro, un suo caro amico, gestore di un locale per scambisti, ospitò una nota pornostar dell’Est. Tenne anche una cena in suo onore, alla quale partecipò il mio collega.
La prima cosa che egli apprezzò in lei, più che il corpo, o ciò che appartiene all’immaginario collettivo, quando si parla di pornostar, fu il suo profumo. 
Un odore di femmina, intenso, buono, che in lui provocò sensazioni molto forti.

Tutto questo racconto, farcito di descrizioni precise e commenti, si è concluso con una grande rivelazione: il mio odore è secondo solo a quello della pornostar. 
Da lì, i miei colleghi (ieri ero l’unica donna) hanno voluto condividere ciò che apprezzano di me, in un clima tanto cameratesco e divertente, che per un po’ mi sono scordata di essere donna, e di mantenermi riservata e discreta, e li ho allietati con quella che è la mia immagine preferita, che ho chiara in mente anche adesso. 
E mentre, credendomi in mezzo ai miei simili, parlavo di grande fisicità, di mani che afferrano nuca e capelli, di forme dolci di costrizione, ho visto cadere il silenzio, come un velo impercettibile. Mi ascoltavano con estrema attenzione. Avrei potuto raccontare loro qualsiasi cosa. Reale o immaginata. L'avrebbero presa come verità assoluta.
Uno di loro, per fortuna, ha spezzato l'incantesmo, ricordandoci che era giunto il momento di interrompere la pausa, nonostante, riprendere le attività di routine sarebbe stato assai difficile. Erano evidentemente turbati. Io no.

Ho fatto in tempo a raggiungere la mia postazione. C'era un uomo che mi aspettava per un'informazione. Poi, non ricordo per quale motivo, mi ha confidato che il bello della vita sta nelle tentazioni. Ce ne sono tante, e resistervi è quasi impossibile. 

Resistere? Chi ha detto che bisogna resistere?


Tomas Bayrle

 

14 commenti:

  1. “L'unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi.„ - mr. Oscar Wilde

    k

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono sempre stata convinta! :-)

      Elimina
  2. l'anonimo sopra mi ha preceduto! ,,,, rock ' n ' roll per la rossa!!!

    RispondiElimina
  3. Rinuncia e abbandono.
    Ai vizi, alle virtù.

    RispondiElimina
  4. Lo dice quella dannata vocina interiore, la possino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia vicina interiore è una birba, per dirla come Uuic :-)

      Elimina
  5. Anita Blonde ed Erika Bella ...dell'est le mie preferite.

    Ma tu mi ricordi Olivia del Rio :D

    Ciao bellissima

    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Olivia del Rio? Mah, forse per via dei capelli? :-P

      Elimina
    2. Ihihih :D volevo farti arrossire ... ma mi sa che non ci sono riuscito :-)

      Elimina
    3. Ahahahah
      Tu ci riesci, e lo sai! <3

      Elimina
  6. anche io come Gio ti immagino come una pornostar esteuropea.... ma meno datata di quelle citate da Gio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche un altro collega mi ha detto che gli ricordo una pornostar. Qui la cosa si complica! XD

      Elimina