Elenco blog personale

giovedì 16 gennaio 2014

Teorema



“Se ascoltassi Biagio Antonacci ed Eros Ramazzotti, invece della musica che ascolti, probabilmente, saresti una persona “normale”, come le figlie delle mie amiche, e non tormentata come sei!”.
Questa è una cosa che mia madre ripete almeno una volta a settimana, tanto che, ormai, me ne sto convincendo anche io!

Ieri, con un’amica, riflettevo sul fatto che, spesso, abbiamo desiderato un uomo che fosse presente, interessato a noi, che ci riservasse attenzioni, ci mettesse su un piedistallo per adorarci, dolce ed innamorato. L’opposto, insomma, degli uomini che abbiamo accanto.

Poi capita davvero di incontrare un uomo così. 
Un uomo che vuole condividere ciò che accade nelle nostre giornate, mi riserva mille attenzioni, mi mette su un piedistallo e mi adora, dolce, innamorato.
Ed io?
Mi sento soffocare! 
Ritengo il suo interesse verso ciò che mi accade quasi ossessivo, le attenzioni mi sembrano eccessive e fuori luogo, ed odio il piedistallo, perché  se dovessi cadere da lì, potrei farmi male. 

E che dire del sesso?
La tenerezza mi spegne, ed i preliminari lunghi e coccolosi mi annoiano.

Coerenza, questa sconosciuta!


23 commenti:

  1. Antonacci e Ramazzotti? le hai chiesto se vuole anche che ti tagli le vene? :D

    Buongiorno!

    RispondiElimina
  2. Bene. Mi hai appena ucciso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei mai!
      Sai che ti adoro, e soprattutto, di te adoro tutto! <3

      Elimina
    2. Ma ti farei soffocare...

      Elimina
  3. Ahaha
    Noto che lo spirito non ti manca..

    tu sei meraviglioso
    sei carino
    Mi porti la colazione a letto
    Mi fai sentire adorata.
    Mi fai sorprese piccole e grandi.
    A letto mi scopi bene
    Sei pieno d attenzioni.
    Sei brillante
    Socializzi bene con i miei amici, sei carino con i miei che ti vogliono bene
    Mi lasci libera però mi fai capire che mi desideri.
    Mi tiene a te e mi lasci libera.
    Sei tenero.
    E rude.
    Cucini bene e mi fai complimenti quando cucino io, mi consumi pure la pentola a furia di raschiarla, alla fine.
    Mi regali concerti, tipiace la musica che ascolto.
    Non sei fanatico di calcio.
    Mi piace il tuo profumo.
    Mi accompagni per negozi e ti confronti con me quando ti chiedo un parere.
    Mi proponi vacanze e gite in posti belli e bellissimi, la settimana scorsa in Provenza con te è stato bellissimo.
    Sei attento al mio piacere, mi rendi una diavola.
    Mi piace la tua praticità ma anche che mi porti alle mostre.
    ...
    ....
    Caro ti lascio perché io... mi sento soffocare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah
      Dai, non è proprio così! Quasi :-P

      Non è che sia indifferente a certe premure, ecco. Però...

      Elimina
  4. C'è una bella differenza tra il prendersi cura della persona amata e il .."soffocarla" di attenzioni, premure, controlli, assilli... C'è un oceano di distanza. Ma c'è pure un pre-supposto: quanto e se ami la persona da cui provengono tutte queste "attenzioni".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la verità è in ciò che hai scritto tu. Ne sono convinta!

      Elimina
  5. se ti sentivi soffocare perchè ci sei finita a letto scusa ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è proprio così. Diciamo che è stato al contrario, ecco.

      Elimina
  6. Sono pienamente d'accordo.....noi donne cerchiamo spesso un amore romantico e "presente" ma poi amiamo uomini complicati e spesso "sfuggenti"....anche io mi sento a disagio con una presenza continua e assillante...preferisco che ci siano degli "spazi"...da riempire con l'attesa e il desiderio di trovarsi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spirito Libero, mi conforta sapere che non sono l'unica ad avere queste necessità.
      Iniziavo a preoccuparmi!

      Elimina
  7. ... aggiungo... si dice sempre... attento/a a non avere ciò che desideri... ma soprattutto con che parole lo chiedi... come quando si esprime un desiderio... chi lo esaudirà potrebbe non capire bene o potrebbe avere il senso dell'umorismo o essere anche bastardo dentro.... perchè quando si desidera tanto qualcosa o qualcuno arriverà un'occasione...una sola da non sprecare certo ma arriverà... succede sempre... spero tu possa trovare un equilibrio sereno... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Atrox.
      Anche io spero di trovare un equilibrio ;-)

      Elimina
  8. Che dire del sesso?
    Che una volta non basta per capire se si è compatibili!
    Che a chiedere non si fa peccato!
    Che il sesso con troppo amore, è sesso mediocre, spesso!
    Che ad essere egoisti, nel sesso, alla lunga si rimane soli!

    Poi per carità, tutte soggettività, sia chiaro!

    k

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soggettività ampiamente condivisibili, in effetti.

      Ho molto su cui riflettere! :-)

      Elimina
  9. La mamma ha ragione.
    Per fortuna che non sei normale, aggiungo io.
    Ciao gioiellino :-)

    RispondiElimina