Elenco blog personale

giovedì 12 dicembre 2013

A letto



Sono ancora a letto. 
Lo occupo tutto, trasversalmente. 
È caldo, ed il peso soffice delle coperte è quasi una carezza.
C’era caldo, stanotte. Tanto caldo da svestirmi, dato che mi sono risvegliata solo con gli slip addosso. 
In questa atmosfera ovattata, ciò che manca è sentire il calore di due mani che mi sfiorano. Mani calde, che mi accarezzano decise, ma con un tocco quasi gentile.
Mani che mi obbligano a stare distesa, che indaugiano un po’ sui fianchi, e poi percorrono la schiena. E mentre afferrano i miei capelli, scomposti e un po’ selvaggi, lasciano spazio prima alle labbra, che si posano sulla mia nuca, e poi alla lingua, che umida e curiosa, solletica il mio orecchio e la mia fantasia.

E mi sembra di sentirle ancora, queste mani forti, che mi scostano dalla superficie del letto, assecondano i miei movimenti, mi accompagnano mentre inarco la schiena. Giocano con i miei capezzoli, con i miei capelli, mi toccano, mi solleticano, mi fanno provare un primo, delicato piacere. 

Ciò che accade dopo, non riesco ad immaginarlo.
Credo che mi piacerebbe ricevere molte attenzioni, stamattina: strapazzata, amata, presa, baciata e, solo alla fine, coccolata. 

Oggi mi sento egoista. Voglio tutto per me.




18 commenti:

  1. sento uno strano formicolìo alle mani...

    chissà come mai :\

    RispondiElimina
  2. Stai tranquilla... è un sano egoismo ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, ha anche qualcosa di altruista, dentro! :-P

      Elimina
  3. Si potrebbe darti di meno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di pende da ciò che l'altro sente di poter/voler dare.
      Io oggi vorrei questo. :-)










      Elimina
    2. Le chiacchiere stanno a zero Rossa mia: l'altro dovrebbe essere ben sordo, allora.

      (non vedo mica, cos'è?)

      Elimina
  4. io di solito non riesco ad immaginare, sono troppo razionale, le cose, queste cose, si fanno e basta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le immagino, inizio quasi a godermele. Una sorta di antipasto :-P

      Elimina
    2. ma va, a me verrebbe il nervoso

      Elimina
  5. Ottimo egoismo! Io mi sveglio spesso così egoista...: P

    RispondiElimina