Elenco blog personale

mercoledì 19 giugno 2013

Donna è bello



Per poco tempo frequentai un agente di commercio che lavorava per un’azienda che tra i vari prodotti trattava poster. Da un po’ non mi capita di vederne, in giro: espositori grandissimi con questi poster che si sfogliano come se fossero pagine di un libro. Poster musicali, con personaggi dei cartoni animati, animali o paesaggi. E poi quelli di uomini o donne in pose vagamente sexy. Una volta mi disse che quello più venduto in assoluto era questo:

 (Ritrovarlo nella Rete, dopo anni, è stato semplicissimo. Evidentemente aveva ragione)

Questa cosa mi lasciò un po’ perplessa. L’immagine è senza dubbio bella, anche parecchio delicata, ma non immaginavo a chi potesse interessare. Si, perdonatemi, ero nella fase post-adolescenziale, ancora molto sprovveduta, e nonostante lui mi diede una spiegazione, non la capii. Certo, non lo comprerei nemmeno adesso, questo poster, ma adesso mi piace di più. Ma solo perché, probabilmente, vorrei fare parte di quella immagine. E' una cosa che sento da un po', mi incuriosisce, e che sicuramente non negherò a me stessa.


Il mio angolo di mondo inizia ad essere frequentato da tantissimi turisti. Da qualche giorno, a lavoro, vedo una coppia di giovani americani. Entrambi belli come il sole. Naturalmente lui ha subito catturato interesse ed attenzioni. Uno sguardo intrigante, braccia forti che ti trasmettono la voglia di venirne stritolata, un’abbronzatura dorata … insomma , un figo! Tanto che, ho proposto scherzosamente ad un mio collega di fare una sorta di scambio, io con l’americano, lui con l’americana. 

Ieri li ho rivisti. Anche lei è favolosa. Un viso bello, pulito, arricchito da numerose lentiggini. Capelli morbidi e luminosi, belle gambe, spalle perfette e braccia toniche. E cosa dire del sorriso? Il sole dopo una tempesta. 
Giuro, quando mi ha sfiorato la mano, salutandomi ho quasi sentito un brivido. Tanto da andare dal collega e dirgli che dello scambio non se ne fa niente. Lui può restarsene dov’è. I giovani americani sono miei. Entrambi. Lei, soprattutto.

35 commenti:

  1. Ovviamente mi aspetto che tu scriva un resoconto dettagliato dell'incontro italo-americano ;-)
    Quanto al post è davvero bello.
    Trovo due donne che si baciano forse più eccitante di due che se la leccano...sarà per via del caldo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto sono felice di ritrovarti. Spero solo che per un po' resterai!
      Se dovesse accadere, certo. Avresti un resoconto dettagliato.
      Ahaahahah, anche io odio il caldo!

      Elimina
  2. tanto diventeranno due ciccioni obesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio per questo, viviamoli qui ed ora! :D :D

      Elimina
    2. lasciami rosicare, su.

      Elimina
    3. Ma mica è detto che accada... :P

      Elimina
    4. evabbè, vorrei essere al posto loro, comunque.
      hanno senz'altro più possibilità di me.

      Elimina
    5. perchè sono lì dove sei tu.

      Elimina
    6. Se decidi di raggiungermi, io ti aspetto! <3

      Elimina
    7. "Se decidi"
      Eccallà.
      Nel mio caso la distanza non è geografica.
      Una volta andai a Zurigo per raccogliere un emerito 2 di picche che passava di lì, figuriamoci se una mera quantità di km possano avere importanza al tuo cospetto.

      Elimina
    8. Allora? Ti aspetto o no?

      Elimina
    9. Certo!
      Rossa, non so se sia una cosa bella o brutta quella che ti scriverò qui appresso, ma te la voglio dire lo stesso:
      tu senz'altro dai significato a "fosse l'ultima cosa che faccio".
      E potrebbe davvero esserlo ;o)

      Elimina
    10. Di certo è una cosa bella, ma non penso di meritarla. Sono solo una riccioluta e complicata testa vuota, niente di più! :P

      Elimina
  3. questo ti porta a pensare che bisogna provare di tutto nella vita, e se non ne approfitti quando capita, non ne approfitti più, cavalca l'onda, carpe diem.

    p.s.
    anche io ed il caldo non ci prendiamo, ma, il calore dei due corpi uniti, è tutt'altra storia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, io voglio provare tutto!
      Il calore dei corpi uniti...in estate, l'essere poco vestita moltiplica le mie voglie (come se ce ne fosse bisogno!).

      Elimina
  4. Mi hai preceduta di un soffio.

    Giusto la scorsa notte, dopo aver pubblicato il post, parlavo di questo con un amico, ed avevo intenzione di parlarne nel mio prossimo post.

    Per cui non commenterò l'immagine, ma mi limito a dirti in bocca al lupo con i due americani.

    (anche se io scaricherei in un fosso la tipa lentigginosa e mi terrei collega e straniero!)

    P.S. Vedo che qua tutti odiamo il caldo. Quando sarò grande!!! e ricca aprirò una sorta di comune per creature intolleranti alle alte temperature al polo nord. Poi per riscaldarsi il modo lo si trova.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. interessante lo scarto a favore dei due maschi,
      ma ancor di piu la tua futura attività, tienimi in conto.

      Elimina
    2. qua tutti odiano il caldo d'estate ed il freddo d'inverno.
      non esistendo più le mezze stagioni, direi che non esiste più manco l'amore ;o)

      Elimina
    3. @Mist: il collega non mi piace proprio :-/
      Per quanto riguarda la comune: un sogno! Considerami dei vostri. Per scaldarsi, anche più di un modo ;-)

      @Vipero: io amo il freddo d'inverno. Tutto è poesia, con il freddo!! :-*

      Elimina
    4. Non mi sentirete MAI lamentarmi per il freddo.
      Da brava edonista adoro rannicchiarmi sotto una montagna di coperte, e adoro anche quel brivido di sofferenza quando ti ci infili, ed il freddo delle lenzuola ti fa accapponare la pelle!

      Per la mia futura attività io vi segno tutti, ma prima devo diventare grande, e temo che sarà un'impresa improba, ma soprattutto ricca, e di questi tempi è utopia.

      @Rossa hai ragione, poi mai immischiarsi con i colleghi, rischi di non riuscire più a liberartene! A prescindere che ti piacciano o meno :P

      Elimina
    5. diventare grandi? Giammai!

      Elimina
    6. @Mist, ma non possiamo farlo da giovani e non ricche quali siamo? Ché poi dentro siamo molto più che ricche :-D
      Il mio corpo invecchia, se vuole. Il resto non invecchierà mai ;-)

      Elimina
    7. @Rossa, per me potremmo partire anche domani. Ma mancano sempre i fondi :(

      Elimina
    8. Vorrà dire che da oggi parte la raccolta fondi "Due donne, un Polo. Vite in comune"
      Ti piace? XD

      Elimina
  5. Donne amanti del freddo a me <3

    :D

    Qui siamo in media a -15, d'estate, rispetto l'assolatissima Italia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco il posto nel quale dovrei trovarmi adesso!
      Preparo la valigia. <3

      Elimina
  6. Anche se è probabilmente più vicino al mio gusto che al tuo, Rossa, questo poster non piace molto neanche a me. E' delicato senza colpire, ed erotico senza essere davvero sensuale.
    Insomma, niente brividi e nessuno stupore all'epoca non hai capito perché la gente lo comprasse!
    Ma lo sperimentalismo come hai implicitamente detto è importante: io dopo aver provato le donne non riesco a farne a meno, pur rimanendo posseduta da un uomo. Prima giravo in un mondo di pasticcini senza rendermene neanche conto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non posso ancora esserne sicura, ma credo che, quando "sperimenterò" sarà lo stesso anche per me.

      Grazie per esser passata da qui :-)

      Elimina
    2. Ripasserò spesso. Non è facile trovare blog che riescano a equilibrare l'erotismo senza scadere nella volgarità. ^_^
      Bisou!

      Elimina