Elenco blog personale

mercoledì 22 maggio 2013

Chiacchiere e culi



Da molto non scrivo della mia collega perbenista. Non perché lei sia diventata meno bigotta, ma perché non ci siamo incontrate, e non ha avuto modo di deliziarmi con le perle di saggezza.
Ieri abbiamo lavorato insieme. All’inizio convenevoli, baci e abbracci, poi ognuno al proprio posto. Ad un tratto arriva da me con la faccia schifata: c’è una donna con le sue due bambine che indossa dei leggins indecenti, che mostrano il fondoschiena in maniera troppo evidente.
Io questa giovane donna la conosco bene. Ha un culo meraviglioso. Non esagero, proprio fantastico. Le lascio gli occhi addosso, ogni volta. Così come fanno tutti gli uomini. E’generosa ad indossare pantaloni tanto stretti, è giusto che tutti godano di uno spettacolo tanto bello. Cerco di spiegare le mie convinzioni alla collega, ma come sempre, alla fine per lei resto la poco di buono che giustifica una madre che va in giro con le bambine e il culo in bella mostra. In realtà potrebbe indossare tunica o armatura…

Dopo poco incrociamo una donna (che potrebbe rientrare nella categoria MILF) dalle forme morbide, una che ispirerebbe sesso anche ad un cartonato pubblicitario. Ha una scollatura assai generosa, e su uno dei seni la sua iniziale tatuata. La piccola perbenista tuona il suo anatema: tatuare la pelle è un peccato, è scritto nella Bibbia (la Bibbia si occupa di tatuaggi?). La donna marcirà nell’inferno (e si divertirà pure tanto!)

È facile capire che la mia pazienza sta per esaurirsi. Posso sempre stare a precisare? Devo necessariamente manifestare il mio pensiero, ma temo che con lei sia inutile. Allora cambio strategia. Le racconto che devo andare a fare la ceretta. 

La sapiente Femmina Gaudente ha descritto in maniera perfetta le dinamiche da ceretta. Quando l’estetista mi dice “Distenditi e divarica”, con la spatola e la cera calda, inizio a sorridere, perché penso che quella breve tortura mi porterà tanto divertimento. Spiego alla collega che avere fica e culo glabri è un piacere infinito. Io mantengo una piccola “pista d’atterraggio” di un centimetro scarso, ma giusto perché al mio uomo piace così. Lei adesso è davvero sconvolta, e mi chiede se abbia qualche problema. Le rispondo che non ho nessun problema, sto bene con il mio corpo al punto che non solo potrei andare in giro nuda, ma mi piace guardarmi allo specchio così, senza abiti addosso. È in difficoltà. Mi chiede che motivo abbia di depilarmi anche il culo. Le rispondo che è il minimo che possa fare per l’uomo che decide di entrarci dentro o metterci la lingua. 
Mi dice “Fai schifo”, si alza e se ne va!


23 commenti:

  1. torre di controllo...torre di controllo..stiamo atterrando...Been

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui torre di controllo...atterraggio consentito! ;-)

      Elimina
  2. Quindi è solo la mia Morosa che non si depila?
    La cosa curiosa è che lei non si depila e io gliela lecco (ovviamente poi quando viene e mi stacca passo diversi minuti a sputazzare peli) e anche il culo visto che le piace...a me che, invece, sono depilato nemmeno un pompino :-(
    In effetti non siamo una coppia così ben assortita...

    Quanto alla tua collega perbenista, se un giorno decidesse di convertirsi al Peccato, credo che spolperebbe diversi uomini prima di placare le pornovoglie sopite da anni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cunny, dobbiamo fondare un club! Paro paro con mia moglie!
      Però io non mi depilo, si sappia.

      Elimina
    2. Parlare di pornovoglie con lei è eccessivo. Se poi è peccato? XD
      (Odio i peli!!)

      Elimina
    3. Mio caro Vipero hai perfettamente ragione. Si dovrebbe far pagare più tasse alle donne che non se la depilano.
      Pensa che io di nascosto mangio pane spalmato di Malt-Soft, la pasta al malto che do al mio gatto per favorire l'espulsione naturale del pelo...

      Elimina
    4. Cunny e Vipero, belli questi quadretti da casalingUi disperati!!
      Entrambi adorabili! :-D

      Elimina
    5. per non parlare della reciprocità Cunny.
      Il mio guaio è che affondarle la faccia tra le cosce è un piacere mio. Poi se questa attività incidentalmente le provoca degli orgasmi, sono cavoli suoi.
      Lei non ha la stessa passione, e non avverte nemmeno un vago senso di gratitudine... *sigh*

      Elimina
    6. Evviva la reciprocità.
      Evviva la gratitudine! (che poi, non si tratta di gratitudine, ma di piacere!)

      Elimina
  3. Una volpe affamata vide dei grappoli d’uva che pendevano da un pergolato, e tentò di afferrarli. Ma non ci riuscì. "Robaccia acerba!" disse allora tra sé e sé; e se ne andò. ... ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, la volpe e l'uva... a volte il silenzio sarebbe meglio di certe frasi poco felici. Che poi, una donna come la portatrice sana di leggins non si può invidiare, si può solo adorare!
      ;-)

      Elimina
    2. magari con delle decolletè tacco 9?

      Elimina
  4. Baffus, ma che meraviglioso nuovo avatar che c'hai! :)

    Ihihi, adoro questi tuoi report un po' cinici, caustici, realistici e anche sottilmente sovversivi.
    :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UnUomo, se sapessi quanti ne potrei ancora scrivere...alcuni andrebbero anche censurati!
      :-* <3

      Elimina
  5. Nuuuoooo, il permesso d'atterraggio volevo chiederlo io... uff.
    Vabbè, magari qualche touch&go per fare pratica ;)

    (scusa la battutaccia, deformazione professionale)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la torre di controllo può gestire diversi voli, caro il mio Grisù!

      Elimina
    2. per un attimo avevo letto diversi volatili... (mioDio, sto diventando sempre più sconcio!)

      Elimina
    3. Forse "volatili" ci sarebbe stato meglio! ahahahah
      :-*

      Elimina
  6. Insomma una se la tiene come vuole.... Mica io faccio storie se ci sono peli sul palo
    Ihihih
    FG

    Ps pero questi fuseaux ci hanno un po' fracassato i marroni.sono anti estetici di piu se si vede la spaccatura delle grandi e piccole labbra orrore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, Femmina, addosso a questa donna non sono antiestetici...niente spaccatura, solo un gran bel culo! :-D

      Elimina
    2. io impazzisco per il pinocchietto, che lascia scoperto il polpaccio.
      è di una sensualità estrema, soprattutto quando il polpaccio ha i muscoletti in evidenza e la caviglia è sottile.

      Elimina
  7. Rossa, è ora di coccole...

    e mi manchi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grisù caro, ti ringrazio. L'ora delle coccole è la mia preferita! <3

      Elimina